Un dolce tipico del periodo della vendemmia, fatto con la pasta che avanzava dall’impasto del pane e una piccola parte del prezioso raccolto della vigna, un “trastullo” antico che saprà sorprendervi.

Ingredienti per 6 persone 

350 gr di pasta per il pane

700 gr di uva nera

rosmarino 

4 noci,

zucchero

Una teglia 30 x 25 cm

Preparazione

Ungere la teglia con olio extra vergine di oliva prodotto in Toscana, stendere la pasta di pane e cospargerla di rosmarino, zucchero e i gherigli rotti di 2 noci, cospargerla poi con una bella manciata di uva da vino.

Schiacciare bene e distendere la pasta fino ai bordi della teglia, continuando a mettere l’uva.

Finire cospargendo con i gherigli rotti di 2 noci, rosmarino zucchero e olio.

Infornare a 230° gr per 45 minuti.


jQuery('#popmake-89585') .on('pumBeforeClose', function () { var $iframe = jQuery('iframe', jQuery(this)), src = $iframe.prop('src'); $iframe.prop('src', '').prop('src', src.replace('?autoplay=1', '')); });