Fico San Piero


Il Fico San Piero (chiamato anche corbo) è una varietà di fichi tipica della provincia di Firenze.

Descrizione del prodotto

I fichi della varietà San Piero sono di grandi dimensioni, con polpa bianco violacea e si sbucciano facilmente.
È considerata la migliore varietà tra quelle che producono fioroni a buccia nera. Nella zona di Carmignano i forniti sono utilizzati anche per la preparazione dei fichi essiccati.

L’albero del fico San Piero è molto vigoroso, ha foglie di colore verde chiaro e leggermente trilobate; predilige terreni ciottolosi-sabbiosi, con drenaggio e fertilità medi.Non necessita di concimazione, ma richiede frequenti irrigazioni. L’epoca di raccolta dei frutti è giugno-luglio.

Cenni storici

In una tela del pittore mediceo Bartolomeo Bimbi datata 1696 sono raffigurati 51 fichi, tra cui il San Piero. E’ citato anche da Pier Antonio Micheli e da Del Riccio (1595). Gallesio (1838) nel suo trattato sugli alberi fruttiferi parla del San Piero in Toscana.
In Italia si indicano diverse varietà di fichi con il nome San Piero che probabilmente veniva dato a tutti quelle piante che maturano i fioroni in coincidenza con la festività di SS. Piero e Paolo (29 giugno).

Ricette e tradizioni

Si consumano freschi in abbinamento con il prosciutto.


Produttori
SIRO PETRACCHI_logo_colore-2-a28a8f7d
Siro Petracchi

Via Montalbiolo, 49 - CARMIGNANO

Logo weiss
azienda agricola Forra’pruno

azienda agricola Forra pruno via greppiano,35 Lamporecchio Pistoia - LAMPORECCHIO
Altro, Regionale, Vegetariano


Tipologia prodotto
Pat
Categoria
Prodotti vegetali allo stato naturale o trasformati
Zona di produzione

Il Fico San Piero viene prodotto nella provincia di Firenze.