Anguilla sfumata


L’anguilla sfumata è una specialità della laguna di Orbetello.

Descrizione del prodotto

L’anguilla sfumata ha colore rosso, sapore piccante e odore pungente.

L’anguilla, selezionata manualmente, viene sottoposta a pulizia esterna, eviscerazione e risciacquo. Si procede poi ad una marinatura con aceto e sale e dopo la sgocciolatura l’anguilla viene condita con una salsa piccante chiamata “ascio” ottenuta bollendo vino bianco o aceto di vino in acqua con peperoncino, aglio schiacciato, pepe e rosmarino. L’anguilla viene, infine, confezionata in vaschette sottovuoto.

Ricette e tradizioni

Il prodotto deve la sua tradizionalità al luogo di provenienza e alla particolarità della materia prima, nonché al processo di lavorazione. La combinazione degli ingredienti e il procedimento di affumicatura conferiscono all’anguilla sfumata un gusto molto particolare.

I prodotti ittici della laguna di Orbetello sono protagonisti di molte iniziative come Fieragricola e Salone del Gusto di Torino.


Ristoranti
_DSC3874
Ristorante Ora d’aria

Via dei Georgofili 11r - FIRENZE
Altro, Cacciagione, Carne, Pesce, Regionale, Vegetariano


Tipologia prodotto
Pat
Categoria
Preparazioni di pesci, molluschi e crostacei e tecniche particolari di allevamento degli stessi
Zona di produzione

Comune di Orbetello, provincia di Grosseto.