lunedì 2 settembre 2019


Ansonica, aleatico, schiaccia briaca, polpo lesso e non solo: questi sono solo alcuni dei prodotti tipici dell’Elba, l’isola che, giovedì 5 settembre, ospiterà la tappa conclusiva di Un’altra estate. Marina di Campo, infatti, farà da cornice all’evento realizzato da Regione Toscana, con il supporto di Toscana Promozione Turistica e la collaborazione di Fondazione Sistema Toscana,  Il Tirreno, Vetrina Toscana, FEISCT: un’iniziativa che ha valorizzato la destinazione turistica toscana e i prodotti enogastronomici locali lungo la costa.

L’appuntamento è alle ore 18.00 in piazza Da Verrazzano, per la visita guidata che precede questo ultimo evento, e che apre le porte di un’eccellenza italiana di fama internazionale: è qui che ha sede l’azienda Locman, prestigioso marchio di orologi conosciuto ed esportato in tutto il mondo. Dopo la visita allo showroom, la passeggiata continua alla scoperta dell’antico borgo marinaro e delle sue pittoresche viuzze verso l’antica torre di avvistamento, simbolo del paese, da dove si potrà godere di un panorama unico. In piazza della Salata, invece, avrà luogo l’evento vero e proprio.

Qui ci saranno la giornalista Irene Arquint, Francesco Palumbo, direttore di Toscana Promozione Turistica, Fabrizio Brancoli direttore del Tirreno e Davide Montauti, sindaco del Comune di Campo nell’Elba, per i saluti istituzionali. L’incontro, tra interviste e presentazioni, sarà l’occasione per fare un viaggio attraverso i cibi e i piatti tipici elbani.


Un'altra estate a Marina di Campo

Potrebbe interessarti