lunedì 31 Ottobre 2022


La Toscana conferma la sua presenza all’edizione 2022 di Skipass, salone del turismo e degli sport invernali, in programma a Modena dal 29 ottobre al 1 novembre.

Nello stand toscano è tutto pronto per l’incontro con i buyer presenti alla manifestazione e per far conoscere al pubblico le offerte che la Toscana dedica alla montagna: non solo sci ma un mondo di proposte riguardanti il turismo attivo, outdoor, esperienziale, all’aria aperta. I 60 mq di area espositiva, gestiti dall’Agenzia Toscana Promozione Turistica, saranno dedicati alle attività di promozione e commercializzazione dell’offerta turistica toscana riguardante la montagna: un’opportunità per incontrare gli addetti ai lavori delle varie aree montane della Toscana, dallo sci ai cammini, dal bike all’enogastronomia con i prodotti locali.

Quest’anno più che mai era importante esserci e farlo strutturando al meglio la presenza della Toscana – commenta Leonardo Marras, assessore all’economia e al turismo della Regione Toscana –. Il comparto legato alla neve ha sofferto moltissimo negli ultimi anni e la stagione che sta per iniziare è ancora molto incerta a causa dei rincari energetici, ma anche del clima che sembra essere sempre meno freddo. Per questo l’impegno della Regione al fianco degli operatori della montagna è costante e rinnovato, non faremo mancare loro il nostro supporto che in quest’occasione si concretizza in due giornate dedicate alle nostre mete invernali, l’Amiata e l’Abetone, che avranno così un’importante vetrina internazionale in cui presentare le proprie offerte”.

Fare sistema e strutturare l’offerta per il turismo invernale, con questo obiettivo lavoriamo  insieme agli operatori per promuovere le iniziative delle località di montagna rafforzando la diversificazione la proposta turistica. Un lavoro di squadra finalizzato a far conoscere la montagna della Toscana grazie alla collaborazione dei territori e degli operatori delle nostre stazioni invernali“, così Francesco Tapinassi direttore di Toscana Promozione Turistica.

Il 30 ottobre sarà dedicato al territorio amiatino. Saranno presenti per incontrare addetti ai lavori e curiosi, rappresentanti di vari soggetti, pubblici e privati, che operano nell’ambito della montagna grossetana dell’Amiata, come ad esempio: ISA la società che gestisce gli impianti dell’area, l’Amiata Freeride, i rappresentanti della Comunità del Cibo Amiata.

Incontri, contatti e business, si svolgeranno anche il 31 ottobre, all’insegna dell’“Abetone-Cutigliano day”, alla presenza degli stakeholder della montagna pistoiese come il Consorzio Turistico Abetone e il Consorzio impianti di risalita Abetone Multipass, per farsi un’idea completa ed aggiornata delle proposte e delle offerte.

Nell’area degustazione, condivisa con la regione Emilia Romagna, verrà dato risalto ai prodotti tipici dell’Appennino tosco-emiliano e della montagna toscana grazie alle degustazioni ad “alta quota” offerte da Vetrina Toscana, il progetto regionale sul turismo enogastronomico, che proporrà ai visitatori percorsi di gusto in grado di raccontare le storie dei luoghi, delle comunità e dei produttori, in collaborazione con l’Unione Regionale Cuochi Toscani. La montagna è un territorio straordinario sotto il profilo paesaggistico ed ambientale e queste caratteristiche si ritrovano nei suoi prodotti: dalle marmellate ai frutti di bosco dell’Abetone, ai formaggi a latte crudo della montagna pistoiese, dai biscotti tradizionali dell’Amiata, all’acquacotta, ai funghi porcini per finire con un “ever green”: il castagnaccio.

Ogni giorno della manifestazione sarà dunque accompagnato da degustazioni che arrivano da territori vasti e ricchi di fascino, un mondo che si tinge di bianco durante l’inverno, per poi rivestirsi della bellezza e varietà dei colori della natura per il resto dell’anno.


Turismo e sport invernali, la montagna toscana a Skipass

Potrebbe interessarti

jQuery('#popmake-89585') .on('pumBeforeClose', function () { var $iframe = jQuery('iframe', jQuery(this)), src = $iframe.prop('src'); $iframe.prop('src', '').prop('src', src.replace('?autoplay=1', '')); });