giovedì 27 Ottobre 2022


Torna #Stradegialle e porta con sé zucca e sapori d’autunno. “Chi cammina, mangia in giallo” è il filo “giallo” che accompagnerà camminatori e viaggiatori a Siena il prossimo 31 ottobre. La zucca è la vera principessa delle risorse alimentari d’autunno. E si potranno assaggiare Ravioli ai porcini, Lasagnette alla zucca gialla,  pappardella artigianale di pasta fresca con salsiccia nostrale, zucca gialla e pecorino. Ed ancora, trancio di baccalà, zucca olive nere e cipolla rossa, polpettine dell’etrusco della casa al sugo di pomodoro con dragoncello, panino con lardo di colonnata igp, pecorino fresco e crema di zucca e zenzero, pici porri, zucca gialla e rigatino, gnocchi di zucca gialla gratinati su fonduta di pecorino con cavolo nero, pecorino di fossa e julienne di prosciutto. E tanto altro.

Sono solo alcuni dei piatti che si potranno trovare nei 21 locali che aderiscono, in centro e non solo, in tante vie e piazze di Siena. Grazie ai ristoranti e pubblici esercizi di Siena torna dunque “StradeGialle – la zucca e i sapori d’autunno tra Street&Food” che per il sesto anno si sposa al trekking urbano. Dopo l’esordio nel 2016 e lo stop del 2021, la formula viene nuovamente adottata quest’anno. 

Strade gialle – La zucca e i sapori d’autunno è una proposta Confesercenti – Confcommercio Siena, inserita nel programma della Giornata nazionale del Trekking urbano. L’iniziativa ha il sostegno di Vetrina Toscana, progetto della Regione e di Union Camere Toscana che promuove ristoranti e botteghe che usano prodotti del territorio. Per l’edizione 2022 Strade Gialle si avvale del contributo di Camera di Commercio Arezzo Siena e del patrocinio di Comune di Siena.

STRADE GIALLE SIENA Il 31 ottobre locali in modalità street food

Ristoranti, bar e botteghe aderenti

Dove seguire il giallo? Lunedì 31 ottobre 2022, all’ora di cena, è possibile trovare il piatto Strade Gialle nel menù de Il Campo Next, in piazza del Campo, con Ravioli ai Porcini, così come a il Bar Il Palio, in piazza del Campo, con Vellutata di zucca e Negroni Del Palio. Alla Gastronomia Morbidi, in Banchi di Sopra, ci saranno in menù le Lasagnette zucca gialla e salsiccia. Spostandosi in via dei Rossi, al Ristoratore il Sasso in menù ci sarà il Trancio di baccalà, zucca olive nere e cipolla rossa.

Al Ristorante Santa Caterina Da Bagoga, in via della Galluzza, in menù ci saranno Ravioli alla zucca gialla, ed ancora, sempre in via della Galluzza, all’Osteria degli Svitati in menù ci saranno Polpettine dell’etrusco della casa al sugo di pomodoro con dragoncello. In via delle Terme, da Rombo e vas, ci sarà la Schiaccia e Porchetta come piatto di street food, nella vicina via della Sapienza da Polpo Food& Love ci sarà il Panino alla Salsiccia, pancetta, funghi e formaggio come piatto di street food. Tornando ancora in via dei Rossi, da Piripi’ Urban Food come piatto di street food troveremo Panuozzo zucca gialla, crema tartufo, salsiccia, pizza fritta, zucca gialla e burrata ciaccino zucca gialla, scamorza affumicata e speck pizza zucca gialla, bufala, ‘nduja e salsiccia. In via di Città, invece, alla Pizzicheria De Miccoli, c’è il piatto menù con il Panino con prosciutto e porcino e il Panino con mortadella e zucca fritta e sempre in via di Città, da La Postierla Prodotti Tipici, in menù si troveranno Panino con lardo di colonnata igp, pecorino fresco e crema di zucca e zenzero. In via Camollia, cinque proposte.

All’Accademia del Gusto ci saranno in menù gli Gnocchetti ai funghi porcini, alla Trattoria di Fontegiusta, sempre in menù, si potrà gustare Tortello di ricotta e spinaci con salsa di zucca gialla e cacio pientino, da Enzo, sempre in menù, ci saranno gli Gnocchi di zucca gialla gratinati su fonduta di pecorino con cavolo nero, pecorino di fossa e julienne di prosciutto. Sempre in Camollia, da Enzo & Sonia Cibo Di Strada e da Asporto ci saranno come piatti di street food Zuppa di zucca gialla e misto di funghi (giallarelle, chiodini, porcini, orcelle), malfatti di zucca gialla e ricotta con fonduta di pecorino e tartufi, crema di zucca gialla con polipetti all’inferno, crespelle di ricotta su filante di zucca gialla.

Ed ancora, in via Camollia, all’Osteria il Vinario, in menù ci sarà la Pappardella artigianale di pasta fresca con salsiccia nostrale, zucca gialla e pecorino. In piazza Matteotti, al Ristorante Bar la Favorita, in menù ci saranno Pici porri, zucca gialla e rigatino e in via del Porrione, al Ristorante Gallo Nero, sempre in menù, Vellutata di zucca gialla con cavolo romanesco e pane toscano all’olio dop. 

Fuori dal centro, in via Massetana, c’è il Ristorante da Michele che avrà in menù le Tagliatelle ai porcini, la tagliata ai porcini e i porcini fritti. In via Giovanni Paolo II, al Fiumino, in menù ci saranno Pici porri, zucca gialla e rigatino. In via Chiantigiana, invece, all’Antica trattoria Botteganova, in menù si potranno trovare pappardelle in pasta di cacao, ripieno di cinghiale e castagne, spuma di pecorino e frutti rossi.

Informazioni

Il dettaglio dei locali e delle rispettive proposte è rintracciabile sulla pagina facebook Strade Gialle Siena, o tramite l’hashtag “#stradegialle”, mentre gli itinerari della Giornata Nazionale del Trekking Urbano è disponibile su www.trekkingurbano.info.




Potrebbe interessarti

jQuery('#popmake-89585') .on('pumBeforeClose', function () { var $iframe = jQuery('iframe', jQuery(this)), src = $iframe.prop('src'); $iframe.prop('src', '').prop('src', src.replace('?autoplay=1', '')); });