lunedì 15 Aprile 2024


Degustazioni, musica, mostre, presentazioni letterarie, visite guidate, mostre e sport, in una sola giornata dalle 11 al tramonto, giovedì 25 aprile, a Serravalle Pistoiese con la seconda edizione di Serravalle de Gusto ” I sapori del Montalbano”. 

Durante la giornata sarà possibile degustare non solo vini e prodotti tipici del Montalbano, ma anche prelibatezze provenienti da altri territori. Saranno presenti anche uno stand di Grafenworth, il comune austriaco gemellato con Serravalle Pistoiese, e due stand di Bagnara Calabra. E ancora, stand della Federazione Strada del vino e dell’olio e dei sapori di Toscana, del vino delle Colline pisane e di un’azienda vinicola di San Miniato.

Street food e musica per tutta la giornata e poi, visite guidate al borgo medioevale di Serravalle a cura dell’Ufficio turistico (per informazioni 338 6685749) e alla Cappella del SS. Sacramento e San Lodovico con la Confraternita di Parte Guelfa. Spazio anche allo sport con le prove di tiro con l’arco a cura degli Arcieri di San Lodovico, passeggiate con i pony a cura del Maneggio di Stefano Ferrari e gli open day di tennis al Tennis club Le Torri.

Non mancherà l’appuntamento con l’arte nella chiesa romanica di San Michele con le opere di Piero Bertelli e nei locali delle ex scuole con le opere di Luca Lucherelli e Il Vigno. Presentazioni letterarie nell’oratorio della Vergine Assunta, alle 16 con il libro di Caterina Benini “Mare adesso” e alle 17.30 con “Camminate per tutti nel Montalbano” di Chiara Bartoli e Andrea Cuminatto.

Particolarmente attrattiva è poi la passeggiata da San Jacopo a San Lodovico.

La manifestazione, organizzata dalla Strada del vino e dell’Olio del Montalbano – Le Colline di Leonardo è patrocinata da Regione Toscana, Provincia di Pistoia, Comune di Serravalle Pistoiese, Federazione Strade del vino e dell’olio-Sapori di Toscana, Vetrina Toscana e con la collaborazione del circolo arci di Serravalle, Pro Loco di Serravalle, Confraternita di parte Guelfa, Tennis Club Le Torri, Associazione Arcieri del Palio di San Lodovico e Parrocchia di Serravalle.




Potrebbe interessarti