Ingredienti:
1astice blu
80grammi di pomodorini ciliegini
1spicchio d’aglio
4cucchiai di olio extravergine
Sale,pepe,prezzemolo.
160-200grammi di tagliatelle fresche
PREPARAZIONE DEL PIATTO:
L’astice si taglia in due parti e si estrae la sacca dello stomaco, che si trova nella testa, preoccupandoci di togliere anche il filo nero dal suo dorso. Ogni metà verrà poi divisa in tre o quattro parti con particolare attenzione alle chele, in quanto dotate di un carapace piú duro. Mettere in una padella l’aglio, precedentemente sminuzzato, l’olio e l’astice quindi i pomodorini e il prezzemolo e, ovviamente, sale e pepe. Noi preferiamo cucinare l’astice a fuoco lento, cosí da non danneggiarne la polpa, per circa 8/10 minuti, preoccupandoci di girarlo ogni tanto, in modo da garantirne una cottura più uniforme. Quando la pasta sarà cotta (noi la preferiamo leggermente al dente) versatela sull’astice, spolverata di sale e un filo d’olio extravergine e completiamo la cottura a fuoco alto. Servite su un vassoio e ….Buon Appetito!!!

Ristoranti
foto 2
Bagni Pineta

Lungomare Nomellini, 442 • 57034 Marina di Campo - CAMPO NELL'ELBA

Ristorante La Furba

Via Statale 99 - POGGIO A CAIANO