INGREDIENTI (per circa 25 cantuccini)

140 gr. di fruttosio (o 170 gr di zucchero) + quello per la superficie
270 gr. di farina 00
50 gr. di cacao amaro
1 cucchiaino di lievito non zuccherato né vanigliato
1 pizzico di sale
100 gr di burro
2 uova
40 gr. di pistacchi non salati, peso da sgusciati
200 gr. di cioccolato bianco

 

 

PREPARAZIONE

In una ciotola setacciate il fruttosio (o lo zucchero) con la farina, il
cacao, il lievito ed il sale; unite il burro a tocchetti ed impastate
con la punta delle dita fino a formare un composto bricioloso.

A questo punto unite le uova ed impastate velocemente fino ad ottenere un composto omogeneo; in ultimo incorporate i pistacchi interi ed il cioccolato bianco tagliato al coltello, in pezzi non troppo piccoli.
Sistemate un foglio di carta da forno sulla leccarda, dividete l’impasto
in due parti e ricavatene tre filoncini schiacciati, non troppo grandi,
che andrete a poggiare sulla leccarda, uno di fianco all’altro.
Spolverizzate la superficie con un po’ di fruttosio (o zucchero) ed
infornate a 170° C per 25 minuti circa, quindi tagliate i filoncini a
fette spesse un paio di cm e reinfornate altri 10 minuti, per far sì che
ciascun cantuccino diventi croccante.

Servite freddi. Si conservano per
qualche giorno in contenitori ermetici in vetro o latta.