venerdì 15 Maggio 2020


Una ripartenza col botto, per il ristorante La Quercia di Castelletti a Signa (Firenze) che da domenica 24 maggio aprirà per la prima volta al pubblico i 12 ettari del parco di Villa Castelletti con una serie di picnic esclusivi per festeggiare all’aria aperta e in tutta sicurezza la fine della quarantena. Voluto dalla nobildonna inglese Lady Robinia Wilson e realizzato tra il 1841 e il 1845, il parco adiacente al ristorante gluten free dove opera la chef Elisa Masoni rappresenta uno dei più grandi parchi all’inglese della provincia di Firenze: al suo interno ha un grande lago, viale alberati, piccole strade nascoste nel bosco e ampi prati, l’ideale per concedersi un picnic in famiglia con i piatti preparati dalla giovane chef toscana, passando una giornata nella natura senza rinunciare alla cucina di qualità. Per l’occasione saranno allestiti due menù differenti, per adulti (25 euro) e per bambini (15 euro), presentati insieme a un packaging d’eccezione.

Ecco i menù:

Adulti:

Schiacciatine al rosmarino
Pancake di patate con pecorino e salumi
Cous cous con verdure croccanti e citronette alla menta
Hot-dog con wurstel di calvanina mayo alle erbe e cavolo in agro.
Pane burro e marmellata a modo mio
Acqua naturale o gassata (33cl)

Bambini

Schiacciatine
Frittata di pasta
Toast con prosciutto arrosto e fontina
Girella al cacao con panna e fragole
Acqua naturale o gassata (33cl)

Portando con sé l’attrezzatura, inoltre, sarà possibile dedicarsi alla pesca sportiva nel lago. Prenotazione obbligatoria chiamando lo 055/0763602 o scrivendo a: ristorante@villacastelletti.it


Riapertura, al via i picnic nello storico parco di Villa Castelletti

Potrebbe interessarti

jQuery('#popmake-89585') .on('pumBeforeClose', function () { var $iframe = jQuery('iframe', jQuery(this)), src = $iframe.prop('src'); $iframe.prop('src', '').prop('src', src.replace('?autoplay=1', '')); });