Zucchina tonda fiorentina


Categoria:
Prodotti vegetali allo stato naturale o trasformati;

1. Denominazione del Prodotto:
Zucchina tonda fiorentina

2. Sinonimi:
Zucca tonda da ogni modo, Zucchine da far ripiene, Zucchino tondo, Zucchina tonda fiorentina, Zucchina tonda chiara Toscana, Zucchino tondo di Firenze, Zucchetta nana quarantina, Zucchina nana cespitosa

3. Descrizione sintetica del prodotto:
Frutto dal sapore molto delicato, rotondo, con buccia tenerissima di colore verde salvia chiaro, liscia.

4. Territorio interessato alla produzione:
Valdarno e area fiorentina, province di Arezzo e Firenze.

5. Produzione in atto:
r scomparso r a rischio r attivo

6. Descrizione dei processi di lavorazione:
I tempi di semina sono gli stessi dello zucchino fiorentino lungo: con semina ai primi di marzo, inizia a produrre da maggio. Richiede terreni ben concimati.Esistono due tipi di comportamenti della pianta:
s la pianta produce un solo tralcio lungo 4-5 m ed è meno produttiva;
s la pianta forma 4-5 tralci più corti ed ha produttività maggiore.
Costituendo “una popolazione”, i due tipi di piante nascono mescolate. Molto sensibile all’oidio e alle virosi, la coltura va attentamente seguita. Il frutto viene venduto senza fiore.
La produzione si protrae fino a novembre.

7. Materiali, attrezzature e locali utilizzati per la produzione:

8. Osservazioni sulla tradizionalità, la omogeneità della diffusione e la protrazione nel tempo delle regole produttive:
Si utilizza solo il frutto per preparare zucchini ripieni, risotti e fritti. La produzione è rivolta al consumo familiare e ai circuiti commerciali.
Questa varietà è inserita nell’elenco per la tutale e la valorizzazione delle razze e varietà locali (L.R. n°64/04).

9. Produzione:
La produzione della zucchina tonda fiorentina nella provincia di Arezzo è stimabile in 10 quintali l’anno. In totale, insieme alla provincia di Firenze la produzione si aggira intorno ai 30 quintali.



Categoria
Prodotti vegetali allo stato naturale o trasformati