Torta di marroni di Marradi


La Torta di marroni di Marradi è un dolce prodotto nel periodo autunnale e invernale tipico del Mugello.

Descrizione del prodotto

La Torta di marroni di Marradi (o semplicemente “la Torta”) è un dolce a base di marroni freschi, dal colore marrone, cotta in teglie rotonde o rettangolari e presentata in vassoi tagliata in pezzetti a forma di “losanga” . La qualità della torta di Marradi viene esaltata con l’utilizzo dei “Marroni del Mugello IGP“.

Cenni storici

Sebbene il frutto del castagno sia disponibile per un periodo limitato di tempo, gli uomini hanno saputo conservarlo e trasformarlo in vari modi, tanto da renderlo utilizzabile tutto l’anno, per numerose ricette.
Le castagne venivano essiccate, mentre i marroni erano destinati in gran parte ad essere utilizzati freschi, oppure ad essere trattati con vari metodi (ricciaia, caratura, essiccazione). Il prodotto fresco, disponibile, anche se trattato, per un periodo di tempo limitato, veniva utilizzato per piatti speciali, come la torta di marroni, che veniva preparata per Natale e in occasioni importanti durante il periodo autunnale.

La castagna è stata il frutto fondamentale per l’alimentazione di generazioni di contadini di montagna; mancando grano e mais, la funzione della pasta e del pane, era sostituita dalla polenta dolce (pattona) fatta con la farina di castagne. Infatti il castagno era detto “albero del pane”. Esistono molte varianti di questa ricetta, si può dire che ogni famiglia ha la propria, ereditata dalle passate generazioni, ed il
risultato può essere diverso. Pare che la ricetta, tramandata oralmente di generazione in generazione risalga al 1700.

Della torta di marroni, tutti i Marradesi concordano nell’affermare l’assoluta eccellenza. Nessuno si sogna di mettere in dubbio il suo primato nella gastronomia locale. E come si potrebbe? Un prodotto di tale soave armonia, che a Marradi si prepara da secoli, che pone a confronto in cucina madri e figlie, suocere e nuore, che mette d’accordo vecchi e giovani, quando il piacere di assaporarlo impone silenzio a tavola, ha già ottenuto dalla storia la sua medaglia al valore.
Un solo elemento non ammette dubbi: la torta si fa con marroni di Marradi, freschi.

Ma la moderna apertura al confronto, alla multiculturalità, impone ormai che la torta di marroni esca dai confini del paese d’origine, per farsi conoscere anche fuori di Marradi, accettando la sfida, piegandosi alla degustazione di palati esigenti, inchinandosi alla codificazione finale di una ricetta che potrà liberarla dalle nebbie della tradizione orale.

Ricette e tradizioni

Ricette come questa possono essere apprezzate dal pubblico in occasione di feste, sagre e rassegne dedicate ai marroni o alle castagne che si tengono sul territorio del Mugello nel periodo autunnale.


Ristoranti
tagliolini con funghi prugnoli
Locanda Senio

via Borgo dell'Ore, 1 PALAZZUOLO SUL SENIO 50035 FI - PALAZZUOLO SUL SENIO
Carne, Senza glutine, Vegetariano


Tipologia prodotto
Pat
Categoria
Paste fresche e prodotti della panetteria, della biscotteria, della pasticceria e della confetteria
Zona di produzione

La Torta di marroni  è tipica del territorio di Marradi (FI).