- Vetrina Toscana - https://www.vetrina.toscana.it -

Salsiccia toscana

La salsiccia toscana è un insaccato di carne con l’aggiunta di un mix di spezie come aglio, sale, pepe e aromi naturali.

Descrizione del prodotto

La salsiccia toscana ha forma cilindrico-tubolare, lunghezza di circa 10 cm, colore roseo. Viene insaccata in budello naturale di maiale e poi intrecciata; la consistenza è morbida.

Una volta selezionate, le carni vengono sottoposte meccanicamente a tritatura, impastatura (con aggiunta di aglio triturato, sale, pepe e aromi naturali) e insaccatura in budello naturale. La legatura è invece manuale. La stagionatura avviene in apposite cantine.

Cenni storici

Le salsicce toscane devono la loro qualità e il loro particolare gusto alle caratteristiche delle materie prime e al metodo di produzione che si trasmette invariato da molti anni. Il giusto equilibrio fra parti magre e parti grasse delle carni è il risultato di molti anni di attento lavoro, così come l’impiego di sale, pepe e aromi naturali nelle dosi più appropriate.

Ricette e tradizioni

La salsiccia toscana, grazie al suo genuino sapore, può essere l’ingrediente per numerose preparazioni. Come antipasto, ad esempio, può essere impiegata per i crostini salsiccia e stracchino [1], oppure come piatto unico per la scottiglia.

 

Foto di Mirabelle Pictures

Categoria
Carni (e frattaglie) fresche e loro preparazione
Zona di produzione

La zona di produzione della salsiccia toscana interessa tutta la regione.