- Vetrina Toscana - https://www.vetrina.toscana.it -

Pomodoro fragola di Albiano Minucciano

Il Pomodoro fragola di Albiano Minucciano è una varietà di pomodoro coltivata e diffusa in Garfagnana soprattutto nel territorio attorno al comune di Minucciano.

Descrizione del prodotto

Il pomodoro fragola ha una forma a campana; la polpa è compatta di colore rosso cardinale con pochi semi mentre la buccia, sottilissima, è di colore rosso chiaro con la zona circostante il picciolo che rimane verde anche a maturazione completa. Si tratta di un pomodoro di dimensioni medie, profumato, dolcemente gustoso, privo di acidità e altamente digeribile.

Cenni storici

Il prodotto viene tradizionalmente coltivato nella zona di Albiano di Minucciano seguendo i metodi tradizionali delle colture locali.
La seme di questa varietà è stata portata, alla fine degli anni ’60, da un abitante di Albiano (Minucciano) di rientro dall’Australia. Di buone proprietà organolettiche, si affermò subito negli orti della zona, inizialmente con il nome di “pomodoro di pastasciutta“, dal soprannome attribuito all’emigrante che lo aveva introdotto.
La denominazione “fragola” deriva dall’insieme del colore particolare (fra vermiglio e cardinale), del profumo e del sapore dolce, molto gradevole.

Ricette e tradizioni

Il Pomodoro fragola di Albiano Minucciano è ottimo sia consumato crudo in insalata sia utilizzato per conserve e pelati.

Categoria
Prodotti vegetali allo stato naturale o trasformati
Zona di produzione

Viene prodotto nella frazione di Albiano e zone limitrofe nel comune di Minucciano (LU).