- Vetrina Toscana - https://www.vetrina.toscana.it -

Pomodoro cuore di bue

Il Pomodoro cuore di bue (chiamato anche Bovaiolo) è una varietà di pomodoro dal frutto grosso e irregolare, con polpa saporita e pochissimi semi.

Descrizione del prodotto

Il frutto di questo pomodoro è grosso e irregolare (raggiunge mediamente un peso di 300-400 g), con buccia liscia. La polpa è carnosa, di consistenza simile a quella del cachi, molto saporita e aromatica, quasi piccante, con pochissimi semi.

Cenni storici

La tecnica produttiva è rimasta invariata nel tempo. Il prodotto si distingue per le inconfondibili qualità organolettiche, accompagnate da una manifesta rusticità.

Ricette e tradizioni

Il pomodoro cuore di bue viene impiegato per preparare numerose ricette della tradizione toscana. Una tra tutte è la panzanella [1], un piatto “povero” estivo a base di pane raffermo, cipolla, olio e verdure di stagione, come il pomodoro.

Categoria
Prodotti vegetali allo stato naturale o trasformati
Zona di produzione

La coltivazione del Il Pomodoro cuore di bue interessa i territori del Valdarno superiore aretino e i dintorni di Firenze; in generale le province di Arezzo e Firenze.