Pecorino a latte crudo della Provincia di Siena


Categoria:
Formaggi;

1. Denominazione del Prodotto:
Pecorino a latte crudo della Provincia di Siena

2. Sinonimi:

3. Descrizione sintetica del prodotto:
Pecorino di forma classica di solo latte di pecora lavorato a crudo con sostanza grassa minima del 26%. La forma ha un diametro di 16-18 cm, altezza 8-10 cm, scalzo scodellato o dritto e peso circa 1,5 kg; la crosta, trattata con olio d’oliva, ha colore naturale, mentre il colore della pasta va dal bianco crema al giallo tenue; la stagionatura minima è di 60 giorni. Il pecorino a latte crudo ha un aroma pungente, sapido al gusto con caratteristiche organolettiche tipiche del formaggio pecorino.

4. Territorio interessato alla produzione:
Provincia di Siena.

5. Produzione in atto:
r scomparso r a rischio r attivo

6. Descrizione dei processi di lavorazione:
Il latte, esclusivamente di pecora, viene lavorato nel più breve tempo possibile e comunque non oltre le 36 ore. Possono essere aggiunti caglio e fermenti lattici selezionati nonché l’eventuale innesto preparato con lo stesso latte al fine di favorire la caseificazione. Il latte viene cagliato alla temperatura di 30-37°C. Il tempo di coagulazione può variare da 35 a 55 minuti complessivi. Una volta formata la cagliata questa viene frantumata e posta negli stampi; successivamente avviene lo spurgo del siero a temperatura ambiente o in camera calda. La salatura avviene entro 48 ore dall’inizio della produzione; il prodotto ottenuto è messo a stagionare su tavole di legno o altro supporto al fine di favorire il continuo spurgo del siero fino alla naturale maturazione.

7. Materiali, attrezzature e locali utilizzati per la produzione:
s Locali di raccolta del latte
s Locali di lavorazione
s Locali di salatura e stagionatura
s Locali di confezionamento ed etichettatura.

8. Osservazioni sulla tradizionalità, la omogeneità della diffusione e la protrazione nel tempo delle regole produttive:
Il pecorino a latte crudo deve la sua tradizionalità alla qualità del latte ottenuto da ovini allevati al pascolo e al tipico processo di trasformazione. Nei secoli scorsi è stato l’alimento principale delle famiglie mezzadrili e di coltivatori diretti della provincia di Siena, che producevano direttamente in azienda il pecorino.

9. Produzione:
La produzione annua è di circa 3.650 q.li; circa metà della produzione è venduta in zona, la rimanente nel resto della Toscana ed una piccola percentuale altrove in Italia.



Categoria
Formaggi


ristoranti correlati

ristolandi
Ristopizza La Gustea

Via Adige, 19, 53047 Sarteano SI, Italia - SARTEANO
Carne, Internazionale, Pesce, Pizzeria, Regionale, Vegetariano

Servizio a domicilio
logo
Pepenero cucina in San Miniato

via IV novembre 13 san miniato - SAN MINIATO
Carne, Pesce, Vegetariano

OSTERIA DA TROMBICCHE
OSTERIA DA TROMBICCHE

VIA DELLE TERME 66 - SIENA

botteghe correlate

PANE E VINO
PANE E VINO

PIAZZA CHIARA GAMBACORTI 7 - PISA

Servizio a domicilio
IL GRANAIO DI GABRIELLO

VIA CAMPO DEI FIORI, 1 - SARTEANO

Servizio a domicilio
Dispensa per tutti

via della libertà 45 - CHIANCIANO TERME

Servizio a domicilio

produttori correlati

SOC. AGR. BAGNOLO DEI F.LLI MULAS E ARMELLINI ERNELLO s.s.
SOC. AGR. BAGNOLO DEI F.LLI MULAS E ARMELLINI ERNELLO s.s.

Podere San Polo, 53020 Trequanda SI - TREQUANDA