Pecorino a latte crudo della Montagna Pistoiese


Il Pecorino a latte crudo della Montagna Pistoiese (conosciuto comunemente come Pecorino di Pistoia) viene consumato in abbinamento con miele, pere o salumi ed è perfetto per tutte le occasioni.

Descrizione del prodotto

Si presenta in pezzature che vanno dagli 800 gr a 1,5 kg; le forme sono tonde, con diametro tra i 18 e i 20 cm e colore giallo paglierino. La pasta è salata, di colore beige e consistenza morbida.

La tradizionalità di questo formaggio è legata alla particolare tecnica di trasformazione, rimasta invariata nel tempo e che prevede l’utilizzo di latte crudo, di cagli di origine animale o vegetale e particolari condizioni di stagionatura. Per la qualità del latte è fondamentale la tecnica di allevamento degli ovini, basata sulla stabulazione libera con pascolo degli animali; si dice infatti che questo pecorino ha “il sapore delle essenze foraggere della Montagna Pistoiese“.

Ricette e tradizioni

Si consuma con il miele, con le pere e con il prosciutto.


Ristoranti
bonodinulla--logo-B VETTORIALE-01-eff72ac0
Bonodinulla

, - PISTOIA

Albergo Ristorante Il Cacciatore

Via G. Marconi, 727 - SAN MARCELLO PITEGLIO

Albergo Ristorante Melini

Via Nazionale, 78 - PISTOIA

I Salaioli Caffè-Bottega-Osteria

Piazza della Sala, 20/21/22 - PISTOIA

Ristorante La Capannina

Via Brennero, 520 - ABETONE CUTIGLIANO

Ristorante Silvio – La Storia a Tavola
Ristorante Silvio – La Storia a Tavola

Via Brennero, 181/183 - ABETONE CUTIGLIANO

Trattoria Da Fagiolino

Via Carega, 1 - ABETONE CUTIGLIANO

Caciosteria dei Due Ponti

Via Ponte della Venturina 47 - SAMBUCA PISTOIESE

Ristorante Lago Lo Specchio

Via di Spedaletto, n. 1/A - PISTOIA

Botteghe
Il pozzo dei sapori

Via Porta al Borgo, 29/31 - PISTOIA

Delizie Toscane

Via Ciulli 21/D - PRATO

I Salaioli

Piazza della Sala, 20/21/22 - PISTOIA


Tipologia prodotto
Pat
Categoria
Formaggi
Zona di produzione

Provincia di Pistoia.