Pane di Regnano


Categoria:
Paste fresche e prodotti della panetteria, della biscotteria, della pasticceria e della confetteria;

1. Denominazione del Prodotto:
Pane di Regnano

2. Sinonimi:

3. Descrizione sintetica del prodotto:
Il pane di Regnano è ottenuto da un impasto di farina di grano e patate lessate (patate di Regnano), fatto lievitare con levame e cotto in forno a legna. Di forma generalmente rotonda, la pezzatura è di circa 800 grammi. La cottura in forno a legna e l’utilizzo delle patate locali conferiscono al pane una fragranza ed un aroma particolari, oltre alla possibilità di essere conservato più a lungo.

4. Territorio interessato alla produzione:
Il comune di Casola in Lunigiana ed in particolare la frazione di Regnano.

5. Produzione in atto:
r scomparso r a rischio r attivo

6. Descrizione dei processi di lavorazione:
Le patate, lessate in acqua con aggiunta di sale e successivamente passate, vengono messe su una spianatoia con la farina di grano, il tutto viene impastato con l’acqua di cottura delle patate e con aggiunta del “loàm”, lievito naturale ottenuto da un pezzo di pasta conservato all’interno di un tegame per 2 o 3 giorni prima della panificazione. L’impasto viene suddiviso ed i pani così ottenuti, dopo la lievitazione, vengono cotti in forno a legna.

7. Materiali, attrezzature e locali utilizzati per la produzione:
s Spianatoie e madie
s Tavole di lievitazione e pale
s Forni a legna

8. Osservazioni sulla tradizionalità, la omogeneità della diffusione e la protrazione nel tempo delle regole produttive:
Il prodotto deve la sua tradizionalità all’utilizzo ed alla particolare combinazione delle materie prime. La patata di Regnano, coltivata secondo la tradizione, le metodiche di lavorazione e la cottura, che avviene esclusivamente in forni a legna, conferiscono al prodotto un gusto saporito e particolare. La presenza di patate fra gli ingredienti fa sì che il pane mantenga la sua fragranza anche dopo alcuni giorni, tanto che un tempo le famiglie panificavano a turno in modo da avere il pane sempre fresco. Tutti gli anni, alla fine del mese di luglio si tiene in paese la Sagra del pane di Regnano.

9. Produzione:
La produzione avviene a livello familiare durante tutto l’anno e nel periodo della Sagra del pane di Regnano. La produzione media è di circa 55 quintali all’anno, tutti destinati all’autoconsumo.