- Vetrina Toscana - https://www.vetrina.toscana.it -

Olio extravergine di oliva Lucca DOP

L’olio extravergine di oliva Lucca DOP è ottenuto dai frutti dell’olivo in 20 comuni della provincia di Lucca, nella Regione Toscana.

Descrizione del prodotto

Le cultivar che concorrono alla formazione dell’olio extravergine di oliva “Lucca” sono il Frantoio o Frantoiano o Frantoiana fino al 90 %, Leccino fino al 30 % e altre varietà minori fino al 15 %. Il gusto è fruttato, fondamentalmente dolce e con sensazioni di piccante ed amaro. La raccolta delle olive va da fine ottobre a fine dicembre. Il colore è giallo con toni di verde più o meno intensi.

Cenni storici

La provincia di Lucca, già in età antica, era ricca di oliveti che venivano coltivati in salita su poggi a gradini strappati alla montagna.
La coltura dell’olivo crebbe d’importanza sia come alimento che come aspetto produttivo, nel 1300-1400, momento in cui in tutta la Toscana si avverte l’esigenza di incrementare e proteggere l’olivicoltura. Nelle comunità furono scritti statuti con norme precise di comportamento; si censirono in provincia di Lucca alcune varietà che tutt’oggi si coltivano. Con il tempo, l’olio divenne, grazie all’abilità ed alla tenacia dei suoi mestieranti, opportunità di commercializzazione.
Lucca, come testimonia lo storico lucchese Cesare Sardi, si impose nelle principali industrie dell’olio e adottò norme di commercializzazione proibendo la vendita fuori del suo territorio senza licenze e la sottrazione dolosa dal mercato ad effetto di attendere il rincaro. In Lucchesia l’olivo e l’olio hanno rappresentato da sempre non solo un supporto economico ma anche stile di vita e costume sociale.

Ricette e tradizioni

L’olio extravergine di oliva Lucca DOP, per il suo gusto piccante, è ottimo come condimento di insalate e pinzimoni, oltre che per la preparazione di bruschette. Ideale nelle zuppe e nei piatti tipici della tradizione toscana.

Categoria
Grassi (burro,margarina, oli)Prodotti DOP e IGP esclusivamente toscani
Zona di produzione

Comprende i comuni di: Capannori, Lucca, Montecarlo, Altopascio, Porcari, Villa Basilica per l’area della Piana di Lucca ed i comuni di Camaiore, Massarosa, Viareggio, Forte dei Marmi, Pietrasanta, Seravezza e Stazzema per l’area della Versilia ed i comuni di Bagni di Lucca, Borgo Mozzano, Pescaglia, Barga, Coreglia Antelminelli e Minucciano per l’area della Media Valle e Garfagnana, secondo la delimitazione indicata nel disciplinare di produzione.

Consorzio di tutela

CONSORZIO TUTELA OLIO DOP LUCCA
Via delle Tagliate, 370
55100 – Lucca (LU)
Tel: +39 0583 342044; Fax: +39 0583 341920
e-mail: oliodoplucca@tiscali.it