- Vetrina Toscana - https://www.vetrina.toscana.it -

Mortadella Bologna IGP

La Mortadella Bologna IGP è un insaccato cotto fatto esclusivamente con carne suina, di forma cilindrica o ovale, di colore rosa e dal profumo inconfondibile, intenso e leggermente speziato.

Descrizione del prodotto

La mortadella di Bologna è costituita da una miscela di carni di suino; il prodotto ha una forma ovale o cilindrica con consistenza compatta; al taglio ha una superficie vellutata di colore rosa vivo uniforme e nella fetta devono essere presenti, in quantità non inferiore al 15% della massa totale, quadrettature bianco perlacee di tessuto adiposo. Ha profumo aromatico e gusto delicato, senza tracce di affumicatura.
Può essere immessa al consumo sfusa o confezionata sottovuoto o in atmosfera modificata, intera, in tranci o affettata.

Cenni storici

L’etimologia del termine ” Mortadella” risale all’epoca romana; secondo alcuni studiosi sembra riconducibile a mortarium, ovvero mortaio che era utilizzato per triturare la carne di maiale oppure può essere riconducibile a “murtada”, stagionata con mirto, pianta tipica del bacino del Mediterraneo. La Mortadella Bologna è il più famoso insaccato della tradizione gastronomica felsinea (la principale città etrusca dell’Etruria padana, che corrisponde all’odierna Bologna) le cui origini storiche si perdono nel lontano XVI secolo. A partire dal tardo periodo rinascimentale sono numerose le tracce di tale prodotto in testimonianze letterarie e storiche delle varie epoche.
In tempi più recenti si è mantenuta la tradizione di una mortadella caratteristica, che dall’area originaria di produzione si è estesa nei territori limitrofi, seguendo la diffusione dei prodotti alimentari ed i relativi scambi commerciali.

Ricette e tradizioni

La Mortadella di Bologna può essere consumata in svariati modi: si può gustare appena affettata con pane caldo o con i cracker, tagliata a dadini è perfetta come snack, come condimento per la pasta o per arricchire insalate. Un ottimo abbinamento è anche quello con verdure fresche e formaggi.

Categoria
Carni (e frattaglie) fresche e loro preparazioneProdotti DOP e IGP non esclusivamente toscani
Zona di produzione

La zona di produzione della Mortadella Bologna comprende l’intero territorio di Emilia Romagna, Piemonte, Lombardia, Veneto, provincia di Trento, Toscana, Marche e Lazio.

Consorzio di tutela

CONSORZIO MORTADELLA BOLOGNA
Milano Fiori, Strada 4, palazzo Q8
20089 – Comune: n.d. (287)
Tel: +39028925901; Fax: +390257510607
e-mail: infom@mortadellabologna.com
web: www.mortadellabologna.com