Mascina di Montepulciano


La Mascina di Montepulciano, chiamata anche Susina di Montepulciano o Scoscia Monaca di Montepulciano, è utilizzata per il consumo fresco e per la produzione di marmellate.

Descrizione del prodotto

La Mascina di Montepulciano è una susina di forma ellissoidale e di piccola pezzatura, il cui peso varia da 25 g a 30 g, con buccia a maturazione di colore violaceo e ricoperta da uno spesso strato di pruina. La polpa è gialla e al tatto si presenta poco consistente e con buon contenuto zuccherino e per questo motivo è molto dolce.

Ricette e tradizioni

Il frutto viene utilizzato, oltre che per il consumo fresco, anche per la produzione di marmellate senza aggiunta di zuccheri, grazie all’alto contenuto degli stessi presenti nel frutto.



Tipologia prodotto
Pat
Categoria
Prodotti vegetali allo stato naturale o trasformati
Zona di produzione

L’area di riferimento è principalmente Montepulciano, ma viene coltivata a Cortona così come in altri piccoli borghi del territorio del senese e dell’aretino in cui si trovano piante spontanee.