martedì 23 Giugno 2020


La costa e le isole toscane sono la meta scelta da Lonely Planet, casa editrice delle più famose guide del mondo, per l’iniziativa “Italia on the road“, un lungo viaggio di 3 settimane, dal 24 giugno al 29 luglio, che vuole raccontare i luoghi italiani più belli e caratteristici.

Nello specifico, il team di Lonely Planet Italia sarà in Toscana dal 10 al 14 luglio per narrare il brand “Costa Toscana e Isole Toscane” attraverso immagini, stories, post ed interviste.

La Toscana – ha dichiarato Stefano Ciuoffo assessore al Turismo e allo Sviluppo Economico della Regione Toscana – dopo una fase tanto difficile da risultare, solo fino a pochi mesi fa, del tutto inimmaginabile, si è attrezzata per ospitare al meglio turisti e toscani stessi. Il ritorno alla normalità, nel post Covid, passa anche da questa estate, da come sapremo comportarci. Angoli inediti e luoghi da riscoprire ce ne sono in abbondanza e la guida li racconta nel giusto modo. Ci sono tante toscane e quest’anno è l’occasione giusta per viverle tutte”.

La Toscana contribuisce a questo progetto nazionale – ha detto Francesco Palumbo direttore di Toscana Promozione Turistica -, le Isole e la Costa della Toscana sono state scelte da Lonely Planet che, con questa iniziativa live tour, intende promuovere l’Italia per il turismo nazionale, sostenendo i territori e gli operatori nella fase della ripartenza. La Toscana è pronta ad accogliere i turisti prendendosi cura del loro desiderio di viaggiare e visitare luoghi dove rigenerarsi e fare nuove scoperte, proponendo un’offerta in grado di assicurare benessere e sicurezza. Un messaggio positivo per tornare ad esplorare la nostra splendida regione e fruire delle nostre proposte turistiche”.

La costa e le isole toscane propongono itinerari, cammini e percorsi di spiritualità, borghi e tesori d’arte e cultura, bike e turismo sportivo, romanticismo, vita di mare, ideale per chi cerca nuove mete tra bellezza e relax. Tra le sue spiagge ci sono 20 Bandiere Blu e 14 Bandiere Verdi, così come verso l’interno, tra i borghi, una natura selvaggia e le tracce di storia e antichità, luoghi ideali dove apprezzare il patrimonio artistico e l’enogastronomia; per tornare poi al mare e alla costa nella sua veste più romantica. Un territorio dove relax e attività si possono vivere in tantissimi modi, seguendo proprie passioni o sperimentarne di nuove in piena sicurezza nel rispetto delle norme vigenti.

Il mare e l’entroterra toscano corrono per oltre 300 km in un continuo contrappunto attraversando una fascia sospesa tra mare e terra che offre in pochi attimi la magia di passare dal surf a una degustazione, dalla bicicletta a un borgo, da un parco naturale a uno archeologico, da un tramonto al fatidico sì.


isola del giglio

Potrebbe interessarti

jQuery('#popmake-89585') .on('pumBeforeClose', function () { var $iframe = jQuery('iframe', jQuery(this)), src = $iframe.prop('src'); $iframe.prop('src', '').prop('src', src.replace('?autoplay=1', '')); });