Il Casentino è una regione della Toscana davvero incredibile: qui, tra Firenze e Arezzo, regna la bellezza della natura, le antiche tradizioni, la storia. Per questo motivo è anche il regno incontrastato della buona cucina, delle ricette, dei prodotti agroalimentari di qualità.

Frutta, verdura e legumi sono i grandi protagonisti delle tavole. Da provare sono la pesca regina di Londa, una pesca “tardiva” nata oltre 50 anni fa che ben si presta ad essere usata per marmellate; la mela nesta, che un tempo veniva conservata nella paglia e si mangiava sino ad aprile; la patata rossa di Cetica, interessante per le caratteristiche organolettiche, che si presta molto bene per essere utilizzata in stufati o gnocchi; il fagiolo zolfino del Pratomagno, ottimo se cotto lentamente al fiasco, condito con un filo d’olio extravergine di oliva; da provare su una fetta di pane toscano abbrustolito oppure come contorno alla bistecca di Chianina.

Se vi piacciono formaggi e salumi, il Casentino sarà il vostro habitat naturale. Qui vengono prodotti ottimi pecorini, freschi o stagionati, il sanbudello, una salsiccia dal colore scuro e un gusto pronunciato, e un prosciutto da leccarsi i baffi, da accompagnare al pane toscano, preferibilmente cotto a legna. Spesso vi capiterà di leggere “prosciutto di grigio del Casentino” perché il prodotto deriva da un maiale del luogo, un incrocio tra il maiale rosa e il Moro Romagnolo o di Cinto Senese.

Anche gli amanti della pasta fresca rimarranno soddisfatti di questo angolo di Toscana. Qui si possono gustare i tortelli nella lastra, un piatto tipico dell’Appennino Tosco-Romagnolo, preparati secondo ricette della tradizione. Molte tipologie di pasta vengono realizzate con farine di grani antichi, a base di castagne, altra prelibatezza del territorio.

Concludiamo questo tour gustoso del Casentino con una specialità tipica del periodo della Pasqua: la panina. Esistono due versioni di questo “biscotto”: una dolce e una salata. Era tradizione che la mattina di Pasqua i “cavallai” casentinesi si ritrovassero a fare una ricca colazione a base di panina, uova sode, insalata, cotolette d’agnello ed affettati.



Prodotti

Castagna del Monte Amiata IGP

La coltura del castagno da frutto ha da sempre avuto...

Agnello del Centro Italia IGP

L’allevamento ovino, presente nell’Italia Centrale da tempi remoti, ha sempre...

Panforte di Siena IGP

Simbolo della gastronomia senese, il Panforte ha una storia le...

Olio extravergine di oliva Seggiano DOP

Le prime notizie storiche sull’uso del vocabolo geografico “Seggiano” sono...

Vai alla sezioneArrow go

Ristoranti

Particolare di Siena
Particolare di Siena

Via Baldassarre Peruzzi, n. 26 Siena

Agriturismo MONTAGNA VERDE
Agriturismo MONTAGNA VERDE

Agriturismo con ristorante alloggi in modalità ospitalità diffusa e cooperativa...

Agriturismo MONTAGNA VERDE
Agriturismo MONTAGNA VERDE

Agriturismo con ristorante alloggi in modalità ospitalità diffusa e cooperativa...

Pasta & Vino S.r.l.s  Osteria
Pasta & Vino S.r.l.s Osteria

Locale situato all’interno della cinta muraria di Cascina in una...

Vai alla sezioneArrow go

Botteghe

Golosofia enoteca – Sovana

piazza del pretorio 4

Cibi Tradizionali

Via della Pancola, 5 Prato

L’Agreste
L’Agreste

S.S. 206 LOCALITà VALLICELLA - FAUGLIA

Vai alla sezioneArrow go

Produttori

Agrifood Toscana Soc.

La Produzione: Filiera Corta Tradizionale – Biologico – Gluten Free...

Fattoria Uccelliera di Ezio Bulleri
Fattoria Uccelliera di Ezio Bulleri

In una estensione di 240 ettari, la fattoria uccelliera produce...

Azienda Agricola Manetti Leonardo
Azienda Agricola Manetti Leonardo

Nel 2007 mi sono laureato in Viticoltura ed Enologia a...

Vai alla sezioneArrow go