mercoledì 23 Novembre 2022


Ecologico? Si, ma anche eco-logistico, stiamo parlando di Ecolo: un servizio di consegne a domicilio di spesa “etica”. Nei borghi o nelle piccole frazioni della Toscana si vive in un paesaggio da cartolina e con un’alta qualità di vita, ma per chi non è auto munito, i problemi di approvvigionamento possono creare disagi. Progetto vincitore della sesta edizione di Social Crowdfunders, iniziativa di sostegno alla raccolta fondi del terzo settore realizzata da Fondazione CR Firenze, all’interno di Siamosolidali, in collaborazione con Feel Crowd. Fondazione CR Firenze ha affiancato Etico Impresa Sociale, promotrice del progetto, nella realizzazione della campagna e raddoppierà la cifra raccolta se si riuscirà a raggiungere la metà dell’obiettivo, ovvero 10.000 €.

Ecco a voi Ecolo, un servizio /lo·gì·sti·co/ che pone rimedio all’isolamento sociale in cui vive parte della popolazione e anche a quello commerciale, connettendo le botteghe, i piccoli artigiani del territorio e le farmacie alle persone anziane o con fragilità, creando una rete di prossimità e solidarietà allargata a tutta la popolazione.

Ecolo è anche /e·co·lò·gi·co/: il servizio, infatti, prevede l’utilizzo di mezzi elettrici per le consegne, con un impatto zero sull’ambiente. Anche l’aspetto /so·cià·le/ è fondamentale: ci sarà una corsia preferenziale per le persone più fragili, anche se il servizio sarà esteso a tutte le fasce di età e le consegne saranno effettuate da giovani immigrati che non hanno accesso allo studio, non hanno lavoro e non stanno facendo formazione.

Il progetto nasce nel cuore del Chianti, a San Casciano, un comune con una quantità considerevole di frazioni, ma con pochi servizi e un’età media piuttosto elevata. La popolazione over 65 supera infatti il 28% del totale e ha scomodo accesso ai servizi essenziali. Una rete di soggetti si è così riunita per lanciare un progetto che aiuti le frazioni di comuni più piccoli ad accedere ai beni di prima necessità e per formare “rider etici”, che non si limiteranno ad effettuare le consegne, ma aiuteranno e faranno compagnia a chi ne ha bisogno.

Dal farmaco al giornale, dai beni di prima necessità alla spesa di territorio, grazie ad una convenzione con gli esercizi del Centro Commerciale Naturale di San Casciano in Val di Pesa, verranno consegnati non solo prodotti, ma anche un sorriso e un contatto umano, momenti preziosi per chi vive isolato.

Troppo bello per essere vero?

Dipende anche da voi: si perché Ecolo è un progetto di crowdfunding, promosso da Etico Impresa Sociale, insieme ad una serie di partner del territorio, che ha bisogno di fondi. Potremo, infatti, realizzare il progetto e acquistare i mezzi necessari alle consegne solo se raggiungeremo l’obiettivo prefissato sulla piattaforma di crowdfunding,ovvero 20.000 euro.

Con i fondi raccolti saranno acquistati 3 mezzi elettrici (ape, scooter e bicicletta) per poter effettuare le consegne ad impatto zero, sarà realizzata una formazione obbligatoria con conseguimento della patente di guida per l’inserimento socio-lavorativo di 3 richiedenti asilo del centro accoglienza di OXFAM, e verrà creato un marketplace di prossimità, che offrirà un catalogo omni comprensivo di prodotti genuini e a km zero, facendo rete tra i vari esercizi commerciali.

Oggi siamo tutti iperconnessi nella rete digitale ma non ci possiamo permettere di perdere la rete più importante di tutte: quella tra le persone.

Il genio Albert Einstein affermava: “Il mondo è un posto pericoloso; non a causa di quelli che compiono azioni malvagie, ma per quelli che osservano senza fare nulla.”

Noi ci immaginiamo un futuro che non si dimentichi di nessuno, dove l’uomo non danneggi l’ambiente e le persone possano vivere in salute e in armonia nel proprio territorio.

“La Fondazione CR Firenze con Social Crowdfunders intende fornire un’opportunità di crescita e sviluppo al Terzo Settore – afferma Gabriele Gori, Direttore Generale di Fondazione CR Firenze – promuovendo lo strumento del crowdfunding che permette alla comunità di contribuire a progetti concreti finalizzati al bene comune. Noi ci crediamo, e per questo ci impegniamo a raddoppiare la cifra donata, una volta raggiunta la metà dell’obiettivo prefissato. Invitiamo tutti a fare la propria parte affinché il progetto Ecolo possa trasformarsi in realtà”.

Non limitiamoci ad osservare, costruiamo reti per migliorare il nostro presente ed il nostro futuro: doniamo per Ecolo su www.eppela.com/ecolo oppure facciamo un bonifico intestato a Etico Impresa sociale IBAN IT19Z0867338050000000208585 inserendo la Causale “donazione per Ecolo”.

Se si sostiene il progetto sulla piattaforma Eppela è possibile anche scegliere tra le ricompense che abbiamo messo a disposizione per i nostri donatori come i gadget di Ecolo, una selezione di prodotti a km zero oppure aperitivi, degustazioni e pernottamenti per concedersi una giornata di puro relax sulle colline della Val di Pesa, a contatto con la natura, la tradizione e le persone del nostro bellissimo territorio.

Fai la scelta giusta, Scegli #Ecolo!




Potrebbe interessarti

jQuery('#popmake-89585') .on('pumBeforeClose', function () { var $iframe = jQuery('iframe', jQuery(this)), src = $iframe.prop('src'); $iframe.prop('src', '').prop('src', src.replace('?autoplay=1', '')); });