martedì 11 dicembre 2018


Oltre 180 persone hanno partecipato alla cena di gala solidale de La Toscana in Bocca mercoledì 28 novembre nel Convento di Giaccherino a Pistoia. In totale sono stati raccolti 6.800 euro: una cifra che andrà a favore della Fondazione Firenze Radioterapia Oncologica Onlus, un’importante realtà attiva sul territorio che si occupa del miglioramento del comfort ambientale per i pazienti e per i loro familiari, dell’aggiornamento delle strutture e delle competenze e della ricerca scientifica.

Per l’occasione il Salone delle Feste di Giaccherino si è trasformato in un viaggio fra i borghi della provincia pistoiese per salutare, fra le altre cose, l’ultima tappa del blog tour di Vetrina Toscana “I borghi del gusto – Pistoia tra piccoli borghi e buon cibo” che ha guidato i foodblogger alla scoperta delle eccellenze del territorio.

Alla cena di gala hanno partecipato: Francesco Bugiani de “La Locanda del Capitano del Popolo” di Pistoia, Moreno Ianda della “Locanda La Bussola da Gino” di Quarrata, Saida Lenzini del “Ristorante Trattoria Il Melo” di Cutigliano, Paolo Lotti di “Le Fontane Podere delle Forri” di Pistoia, Paolo Mati del “Toscana Fair” di Pistoia, Paola Pazzaglia” de “La Bettola” di Pistoia; Emiliano Festa de “Il Taba Dolce di Latte” di Pistoia. Alla guida, la regia di Valerio Ricevimenti in collaborazione con l’Istituto Alberghiero “F. Martini” di Montecatini Terme e con i suoi studenti che si sono occupati del servizio ai tavoli; Federcarni Pistoia per l’aperitivo di benvenuto, AIS Toscana – Sezione Pistoia per l’abbinamento dei piatti ai vini, Fattoria Dianella e Fattoria Betti per la loro fornitura, Panificio Giuntini, Mokajenne.

 


Cena di Gala a Pistoia

Potrebbe interessarti