giovedì 26 Giugno 2014


New Art & Wine Tuscany. Si chiama così il progetto per far conoscere ai turisti e non solo, le cosidette Cantine d’autore e di design che rappresentano una vera e propria ricchezza artistico-culturale della regione. Sono strutture di alta qualità tecnologica e architettonica costruite per conservare il vino, ma anche per essere visitate.

Al progetto realizzato dalla Federazione Delle Strade Del Vino con un finanziamento di 70 milioni da parte della Regione, hanno aderito 24 cantine.

Eccole. Cantina La Massa (Panzano), Rocca Di Frassinello (Renzo Piano), Le Mortelle – Antinori (Castiglion Della Pescaia), Bargino (Antinori), Fonterutoli (Castellina In Chianti), Cantina Di Montalcino (Montalcino), Colle Massari (Cinigiano), Tenuta Di Coltibuono (Gaiole In Chianti), Rubbia Al Colle (Suvereto), Pieve Vecchia (Campagnatico), Tenuta Di Castelgiocondo (Montalcino), Tenuta Dell’ammiraglia (Magliano In Toscana), Pomaio (Arezzo), Salcheto (Montepulciano).

E ancora. Cantina Podernovo (Terricciola), Petra (Suvereto), Caiarossa (Riparbella), Icario (Montepulciano), Tenuta Delle Ripalte (Capoliveri), Cantina Triacca (Montepulciano), Guado Al Melo Di Attilio Scienza (Castagneto Carducci), Tenuta Argentiera Dei Fratelli Fratini (Castagneto Carducci), Donna Olimpia Di Guido Folonari (Bolgheri).

Il progetto, promosso dagli assessori all’agricoltura Gianni Salvadori e al turismo Sara Nocentini, coinvolge anche Vetrina Toscana, l’alfiere delle bontà enogastronomiche nostrane.

Agenti di viaggio e tour operator possono offrire agli interessati un “pacchetto” con le iniziative contenenti il binomio “vino e architettura”.

E’ assicurato il collegamento con la filiera di ristoranti e botteghe della rete “Vetrina Toscana” e il marchio “Vetrina Toscana”. Appositi spazi sono realizzati anche sul portale www.turismo.intoscana.it.



Potrebbe interessarti

jQuery('#popmake-89585') .on('pumBeforeClose', function () { var $iframe = jQuery('iframe', jQuery(this)), src = $iframe.prop('src'); $iframe.prop('src', '').prop('src', src.replace('?autoplay=1', '')); });