Pomodoro ciliegino toscano


Categoria:
Prodotti vegetali allo stato naturale o trasformati;

1. Denominazione del Prodotto:
Pomodoro ciliegino toscano

2. Sinonimi:

3. Descrizione sintetica del prodotto:
Pomodorino tondo, piccolo con buccia fine “da serbo”.

4. Territorio interessato alla produzione:
Valdarno, dintorni di Firenze.

5. Produzione in atto:
r scomparso r a rischio r attivo

6. Descrizione dei processi di lavorazione:
La pianta, ad accrescimento indeterminato, viene trapiantata in giugno e produce frutti tondi e piccoli con buccia più fine del pomodoro da inverno da appendere (pendolino).Richiede normali trattamenti a base di rame.Il frutto si conserva appeso in locali arieggiati per l’inverno, ma ha minore durata del pendolino.

7. Materiali, attrezzature e locali utilizzati per la produzione:

8. Osservazioni sulla tradizionalità, la omogeneità della diffusione e la protrazione nel tempo delle regole produttive:
È un pomodoro dalla buccia sottile e dal sapore leggermente più acido del pendolino. Si conserva relativamente poco. Viene consumato fresco per guarnizioni, antipasti, insalate di riso.

9. Produzione:
Nel Valdarno varie aziende producono questo pomodoro, di queste solo due hanno dimensioni e quantitativi di produzione rilevanti. Si stima un quantitativo medio annuo di circa 10 quintali ai quali va aggiunta una produzione di tipo hobbistico che non è quantificabile.




Botteghe

Il Bacco Goloso

Via 5 martiri,3 - CARMIGNANO

Minimarket Pardini Alessandro SAS

Via della Pieve, 25 - CAPANNORI

Potrebbe interessarti